Cicloturismo_Blog_La Prateria

Cicloturismo: il turismo su due ruote che fa bene a te e all’ambiente!

Cicloturismo, il modo lento di viaggiare che piace a grandi e piccini

Partire in sella ad una bici alla scoperta di un territorio è semplice!
Se ami la natura e le avventure e il concetto di turismo di massa ti spaventa, pedalare è ciò che fa per te. Basta davvero poco per immergerti nella natura e trascorrere una giornata all’insegna della salute e del divertimento: una bicicletta, un itinerario ed una meta. 

L’Emilia Romagna, in un susseguirsi di pianure, dolci colline e ripidi dislivelli, si presta perfettamente a questa forma di turismo sostenibile. Offre, infatti, a chi decide di viaggiare in modo green, itinerari a lunga percorrenza, tragitti a corto raggio, piste ciclabili, percorsi cicloturistici e tracciati sterrati per coloro che alla bici da passeggio preferiscono la mountain bike. 

L’intera regione, infatti, scommette da tempo sulla bike economy, consapevole dei numerosi vantaggi che essa comporta a livello ambientale, fisico e mentale. Non è un caso che Ferrara, la città della bicicletta per eccellenza, si trovi proprio lì!

Alla scoperta delle bellezze emiliane in sella alla vostra bici

Ogni città o provincia emiliana è famosa e rinominata per attrazioni che meritano di essere visitate almeno una volta nella vita. 

In tal senso, il cicloturismo permette di fare continue scoperte proprio mentre si pedala. Tra i borghi più suggestivi, non particolarmente distanti da Reggio Emilia, spiccano senza dubbio Votigno e Scandiano: il primo a meno di 2 ore in bicicletta dal nostro agriturismo, mentre il secondo ad appena mezz’ora. Due mete, quindi, in grado di soddisfare le esigenze e i gusti di ogni tipo di ciclista.

Votigno, con il suo monastero e le statue tibetane, è riconosciuto tra i beni patrimonio dell’Unesco. Scandiano, invece, di grande interesse storico, archeologico e artistico, grazie alla Rocca dei Boiardo, le sue chiese e la Torre dell’Orologio è considerato tra gli insediamenti umani più antichi di tutta la provincia.

Parlando di castelli, vale la pena ricordare anche quello di Canossa, divenuto celebre nel 1077 quando proprio la Contessa Matilde rese possibile l’incontro tra l’imperatore Enrico IV e papa Gregorio VII, dando così origine al famoso detto “Andare a Canossa”.

Dopo una bella pedalata, una sosta a La Prateria per riposare e ristorarsi è d’obbligo!

È risaputo che dopo un bel giro in bicicletta, occorre recuperare l’energia consumata sedendosi a tavola e assaporando un buon piatto della tradizione. Gustose e sostanziose, infatti, le specialità della cucina reggiana sono la meritata ricompensa dopo un po’ di fatica. E se avevate in programma un tour 100% sostenibile, siete proprio nel posto giusto: prodotti a km zero e massimo rispetto per l’ambiente fanno parte della nostra filosofia!

Contattateci per maggiori informazioni o…pedalate direttamente nel nostro agriturismo vicino alle colline di Reggio Emilia. Vi aspettiamo!

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
On Key

Related Posts

Cicloturismo_Blog_La Prateria

Cicloturismo: il turismo su due ruote che fa bene a te e all’ambiente!

Cicloturismo, il modo lento di viaggiare che piace a grandi e piccini Partire in sella ad una bici alla scoperta di un territorio è semplice!Se ami la natura e le avventure e il concetto di turismo di massa ti spaventa, pedalare è ciò che fa per te. Basta davvero poco per immergerti nella natura e

Orto_Blog La Prateria

Orto, che passione!

L’orto: tanta cura per una passione alla portata di tutti Chi ci conosce sa quanto siamo orgogliose del nostro orto e quanto amiamo cucinare seguendo le stagioni e utilizzando materie prime di grande qualità possibilmente a km zero.  Quella dell’orto è una passione che accomuna sempre più persone. Sebbene richieda grandi cure, dedizione e pazienza,

I luoghi più instagrammabili di Reggio Emilia

I luoghi più instagrammabili di Reggio Emilia

Instagram e l’importanza di ciò che è bello Fotografiamo ormai solo ciò che è bello e ciò che viene ritenuto “instagrammabile”, ovvero degno di essere pubblicato proprio su Instagram.  Postare foto bellissime è diventata ormai la passione di molti e, per questo motivo, noi de La Prateria vogliamo darvi qualche suggerimento per rendere unico il

Il cuore caldo dell'inverno

Il cuore caldo dell’inverno: i piatti tipici emiliani

La cucina emiliana quando fa freddo L’inverno è arrivato, portando il freddo alle nostre porte e tanta voglia di riunirsi davanti al camino con tutta la famiglia, magari con qualche piatto per riscaldare i cuori e gli animi. La cucina emiliana, in particolare, ha una lunghissima tradizione culinaria legata alle ricette invernali, con diverse pietanze

Capodanno 2022

Partecipa al nostro cenone di fine anno per 𝗮𝗰𝗰𝗼𝗴𝗹𝗶𝗲𝗿𝗲 𝗮𝗹 𝗺𝗲𝗴𝗹𝗶𝗼 𝗶𝗹 𝟮𝟬𝟮𝟮! Un delizioso 𝗺𝗲𝗻𝘂̀ 𝗰𝗼𝗻 𝗽𝗶𝗮𝘁𝘁𝗶 𝘁𝗶𝗽𝗶𝗰𝗶 e proposte ricercate e originali, 𝘂𝗻’𝗮𝘁𝗺𝗼𝘀𝗳𝗲𝗿𝗮 𝘂𝗻𝗶𝗰𝗮, e una 𝘀𝗲𝗿𝗮𝘁𝗮 𝗶𝗻 𝗺𝘂𝘀𝗶𝗰𝗮: “𝑭𝒊𝒍𝒊𝒑𝒑𝒐 𝑮𝒓𝒂𝒛𝒊𝒂𝒏𝒊 𝒄𝒂𝒏𝒕𝒂 𝑰𝒗𝒂𝒏”𝗢𝗠𝗔𝗚𝗚𝗜𝗢 𝗔 𝗜𝗩𝗔𝗡 𝗚𝗥𝗔𝗭𝗜𝗔𝗡𝗜𝑴𝒆𝒏𝒖̀𝐹𝑙𝑢𝑡 𝑑𝑖 𝑏𝑒𝑛𝑣𝑒𝑛𝑢𝑡𝑜𝑆𝑝𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑜𝑡𝑡𝑎 𝑑𝑖 𝑆𝑎𝑛 𝑠𝑒𝑐𝑜𝑛𝑑𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑐𝑖𝑝𝑜𝑙𝑙𝑖𝑛𝑒 𝑖𝑛 𝑎𝑔𝑟𝑜𝑑𝑜𝑙𝑐𝑒 𝑒 𝑠𝑎𝑙𝑠𝑎 𝑣𝑒𝑟𝑑𝑒 𝐿𝑎𝑠𝑎𝑔𝑛𝑒 𝑣𝑒𝑟𝑑𝑖 𝑡𝑟𝑎𝑑𝑖𝑧𝑖𝑜𝑛𝑎𝑙𝑖 𝑎𝑙